Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Aggiornamento sul diritto di opzione per il voto in Italia

Data:

02/01/2018


Aggiornamento sul diritto di opzione per il voto in Italia

A seguito dell'avvenuto scioglimento anticipato delle Camere in data 28 dicembre scorso e con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il giorno seguente del relativo D.P.R. n. 209, si segnala che trova applicazione il comma 2 dell'art. 4 della Legge 459/2001.

Al riguardo si comunica che l'elettore residente all'estero può esercitare l'opzione per il voto in Italia entro il decimo giorno successivo alla indizione delle votazioni (entro l'8 gennaio 2018).


366