Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Comunicazione sulla campagna di verifica di accertamento di esistenza in vita per gli anni 2022 e 2023

Data:

17/01/2022


Comunicazione sulla campagna di verifica di accertamento di esistenza in vita per gli anni 2022 e 2023

La verifica dell’esistenza in vita dei pensionati che riscuotono all’estero è effettuata da Citibank NA, quale fornitore del servizio di pagamento delle pensioni al di fuori del territorio nazionale, poiché, in base al contratto che disciplina il servizio. La Banca, in adempimento dell’obbligo di assicurare la regolarità dei pagamenti, è tenuta ad effettuare un accertamento generalizzato dell’esistenza in vita dei titolari di prestazioni in essere.

Citibank curerà la spedizione delle richieste di attestazione dell’esistenza in vita a partire dal 7 febbraio 2022 e i pensionati dovranno far pervenire le attestazioni entro il 7 giugno 2022. Nel caso in cui l’attestazione non sia prodotta, il pagamento della rata di luglio 2022, laddove possibile, avverrà in contanti presso le agenzie Western Union del Paese di residenza. 

Si ricorda inoltre la possibilita' di effettuare tale verifica attraverso un servizio di "videochiamata", come modalita' supplementare e non sostitutiva, utilizzando l'applicativo Webex oppure tramite l'applicazione WhatsApp. 

Per ulteriori informazioni si prega di contattare quest'Ambasciata.


504