Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Carte d’identità

La Carta d’Identità Elettronica può essere rilasciata esclusivamente ai cittadini italiani regolarmente residenti nella propria circoscrizione consolare, che siano già registrati nello schedario consolare e i cui dati anagrafici siano già presenti nella banca dati A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) del Ministero dell’Interno.

Ai fini dell’emissione della CIE è inoltre necessario possedere il codice fiscale validato.

  1. VALIDITA’ TEMPORALE

La validità della carta d’identità varia a seconda all’età del titolare:

  • minori di tre anni: la carta vale tre anni
  • minori tra tre e diciotto anni: la carta vale 5 anni
  • maggiorenni: la carta vale 10 anni
  1. MODALITA’ DI RICHIESTA

La richiesta della carta d’identità elettronica deve essere presentata anticipando tutta la seguente documentazione (in formato PDF) all’ indirizzo email: consolare.tallinn@esteri.it :

  • Modulo di richiesta;
  • copia di un documento di riconoscimento (passaporto o carta d’identità);
  • atto di assenso di entrambi i genitori (se la richiesta è per un minorenne).

Si precisa che l’appuntamento potrà essere fissato solo dopo che l’ufficio consolare avrà effettuato il controllo dei dati anagrafici, risolto eventuali disallineamenti e verificato che non sussistano cause ostative al rilascio del documento.

  1. APPUNTAMENTO E DOCUMENTAZIONE IN ORIGINALE DA PRESENTARE IL GIORNO DELL’APPUNTAMENTO

Cittadini maggiorenni:

  • Modulo di richiesta;
  • documento di riconoscimento (passaporto o carta d’identità);

Cittadini minorenni:

  • Modulo di richiesta;
  • 1 fototessera, in formato cartaceo dello stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto (criteri ICAO) per minori di anni 12;
  • documento di riconoscimento (passaporto o carta d’identità);

Al momento dell’appuntamento l’operatore consolare acquisirà la foto e, salvo che per i minori di 12 anni, le impronte digitali e la firma, che saranno registrate in sicurezza all’interno del microchip presente nella propria CIE e non depositate in nessun altro luogo.

  1. COSTO

Il costo del documento è di:

  • 21,95 euro complessivi, in caso di primo rilascio o rinnovo;
  • 27,11 euro complessivi in caso di duplicato per furto o smarrimento.

Il pagamento potrà essere effettuato con un bonifico bancario all’Ambasciata d’Italia Tallinn sul conto EE201700017004734187.

E’ necessario esibire la ricevuta del bonifico il giorno dell’appuntamento (nella causale si prega indicare il cognome ed il nome del richiedente della carta di identità).

5. CONSEGNA DELLA CARTA D’IDENTITA’

La CIE viene stampata e poi recapitata a mezzo posta presso l’indirizzo di residenza (o recapito) dichiarato dal richiedente, a cura dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, entro 15 giorni dalla data della richiesta in Consolato. In caso di mancata consegna per indirizzo errato, è prevista la giacenza presso il locale ufficio postale, al termine della quale il plico viene restituito all’Ufficio consolare di riferimento per un ulteriore tentativo di consegna.

6. RINVENIMENTO CARTE D’IDENTITA’

Si rende noto all’utenza che le carte d’identità oggetto di furto o smarrimento all’estero, in caso di rinvenimento, vengono di norma restituite agli Uffici consolari nella cui circoscrizione è avvenuto il furto o lo smarrimento. Si invitano pertanto coloro che abbiano recentemente subito all’estero un furto/smarrimento e vogliano verificare se la propria carta d’identità sia stata rinvenuta, a contattare l’Ufficio consolare territorialmente competente per ulteriori informazioni in merito. Si segnala che l’eventuale ritiro dei predetti documenti potrà avvenire, presso l’Ufficio consolare dove è avvenuto il rinvenimento, secondo le seguenti modalità:

  • presso gli sportelli dell’Ufficio consolare;
  • su richiesta dell’interessato, tramite servizio postale con spese di spedizione a suo carico.

Con riferimento alle carte di identità rilasciate dalla Rete consolare rubate o smarrite all’estero, sarà cura degli Uffici consolari comunicarne il rinvenimento al titolare, evidenziando che le stesse saranno distrutte nel caso in cui non ne sia stata richiesta la restituzione trascorso un anno dalla data del rinvenimento.

Foto per carta d’identità – caratteristiche particolari a norma ICAO (la foto è necessaria solo per i minori di anni 12)

Si possono accettare SOLO ed ESCLUSIVAMENTE fotografie conformi alle norme ICAO.

Riassumiamo le caratteristiche tecnico-qualitative che deve avere la foto per il passaporto elettronico e la carta d’identità:

  • Deve essere recente (non più di 6 mesi);
  • La foto deve essere a colori;
  • La persona fotografata deve avere un’espressione neutra e tenere la bocca chiusa;
  • Gli occhi debbono essere aperti e ben visibili;
  • La foto deve avere uno sfondo bianco e con luce uniforme;
  • Non deve avere riflessi di flash sul viso, e soprattutto non gli occhi rossi;
  • Il viso deve coprire il 70-80% della foto dalla base del mento alla fronte;
  • La messa a fuoco deve essere nitida;
  • La foto deve essere fatta guardando direttamente la macchina;
  • Grandezza: 35×45 mm;
  • La foto deve essere stampata su carta di alta qualità e ad alta definizione;
  • Il viso deve essere ben centrato nella macchina e quindi non di profilo;
  • La foto deve mostrare la persona da sola, senza altri oggetti o persone sullo sfondo.

AVVERTENZE PER COLORO CHE FANNO LA FOTO CON GLI OCCHIALI DA VISTA

  • La foto deve mostrare chiaramente gli occhi e non deve avere riflessi del flash sulle lenti (inclinare leggermente il capo);
  • Gli occhiali da vista non devono essere “da sole” (lenti non colorate);
  • Non si devono portare occhiali con montatura pesante e la montatura non deve coprire nessuna parte degli occhi.

Le foto fatte con un copricapo sono accettate soltanto se giustificate da motivi religiosi; in tal caso si devono chiaramente vedere i contorni del viso, dalla base del mento alla fronte insieme ad entrambi i lati della faccia.